21
MAR
2017

Il dolore neuropatico periferico diabetico è un forte predittore di depressione rispetto ad altre complicanze e comorbidità del diabete [Numero 116. Marzo 2017]

Introduzione La prevalenza di depressione è aumentata nel diabete di quasi il doppio del rischio complessivo paragonato a controlli non diabetici. Inoltre, in studi longitudinali, il diabete aumenta il rischio di probabile depressione del 24%. I tassi di depressione sono elevati...
22
GIU
2015

Insonnia e patologie psichiatriche [Numero 6. Giugno 2015]

Introduzione Negli ultimi anni è stata dimostrata una correlazione reciproca tra insonnia e disturbi psichiatrici. Le malattie psichiatriche, in particolare l’ansia e i disturbi dell’umore, sono da tempo riconosciute come cause frequenti di insonnia....
20
APR
2015

Valutazione della depressione in pazienti cardiopatici: considerazioni generali e strumenti diagnostici consigliati [Numero 4. Aprile 2015]

Introduzione: Un numero rilevante di pazienti cardiopatici sviluppa una sindrome depressiva ad un certo punto della sua storia clinica. Secondo le stime più attendibili, circa il 15-20% dei pazienti cardiopatici ospedalizzati soddisfa i criteri diagnostici per depressione...
13
MAR
2015

Fattori associati ad aumentata prevalenza di depressione in pazienti emicranici [Numero 3. Marzo 2015]

Introduzione: Emicrania e depressione sono entrambe patologie diffuse e disabilitanti, spesso riscontrate in comorbiditá tra loro. Questa reciproca associazione suggerisce una comune eziologia, in parte spiegata da fattori genetici. La depressione sembra essere particolarmente...
19
FEB
2015

Disabilità e comorbidità: patologie e sintomi associati alla disabilità in soggetti con Disturbo da Attacco di Panico [Numero 2. Febbraio 2015]

Introduzione I disturbi d’ansia, soprattutto in situazioni di comorbidità psichiatrica, sono associati a rilevante disabilità a livello lavorativo, sociale e familiare. Studi epidemiologici hanno dimostrato che il Disturbo da Attacco di Panico (DAP) è associato a morbidità,...
08
GEN
2013

Dolore, Fragilità e Comorbidità nei maschi anziani: Lo studio CHAMP [Numero 34 – Articolo 3. Febbraio 2009]

Introduzione Gli studi epidemiologici sui pazienti anziani mostrano che la prevalenza delle interferenze con le attività quotidiane, legate al dolore, aumentano con l’età. Le ragioni di ciò non sono completamente conosciute, ma potrebbero comprendere i cambiamenti, dovu...