30
GIU
2014
Ricerche e Trial clinici

Lo stress può essere causa di infarto ed ictus


Gli scienziati dell’Harvard Medical School di Boston e del Massachusetts General Hospital, hanno trovato e svelato quello che sembra essere il collegamento tra lo stress e gli eventi cardiaci come infarto del miocardio e ictus.
The activation of bone marrow hematopoietic stem cells by chronic stress raises circulating leukocyte levels and increases atherosclerotic plaque inflammation. I ricercatori hanno esaminato l’effetto dello stress cronico in topi sani, indotto da fattori sociali o ambientali. Lo stress attivava fibre nervose nel midollo osseo portano a una proliferazione di cellule staminali e a un aumento di produzione di globuli bianchi. L’aumento dei globuli bianchi sembrava indurre infiammazione e placche aterosclerotiche nei topi predisposti, che ricordavano quelle “lesioni” vulnerabili che negli esseri umani possono facilmente rompersi e causare attacchi di cuore.

I leucociti, spiega il dott. Nahrendorf, rilasciano enzimi che ammorbidiscono il tessuto connettivo e portano alla rottura della placca. Questa è la tipica causa di infarto del miocardio e di ictus“.

Leggi abstract dell’articolo:

Tratto dal Weblog “Medicina in Biblioteca”

Informazioni sull'autore
GD Star Rating
loading...
Ultimo aggiornamento di questa pagina: 30 giugno 2014
Articolo originariamente inserito il: 30 giugno 2014
Leggi articolo precedente:
Nuovo test per la diagnosi di cancro all’esofago

Un nuovo test diagnostico per il cancro esofageo, grazie alla scoperta di una mutazione genetica è stato messo punto dai...

Chiudi