Home News dalla ricerca Nuova terapia genica per curare l’infarto

Nuova terapia genica per curare l’infarto

3 minuti di lettura
0
161

Ricercatori dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Sant’Anna, dell’International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB) e del King’s College di Londra, hanno scoperto che somministrare un piccolo farmaco genetico dopo un infarto stimola la rigenerazione del cuore e la proliferazione delle cellule cardiache.

In verde, le cellule del cuore rigenerate. Fonte: Mauro Giacca

In questo studio, pubblicato su “Nature“, il team di ricerca guidato da Mauro Giacca dell’ICGEB di Trieste e Fabio Recchia dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, ha dimostrato come la somministrazione di un piccolo RNA, chiamato microRNA-199, sia in grado di stimolare la rigenerazione del cuore nel maiale, portando al recupero quasi completo della funzionalità cardiaca a un mese dopo l’infarto.

Ci vorrà un po’ di tempo prima poter iniziare la sperimentazione clinica utilizzando questa nuova terapia” spiega il prof. Fabio Recchia. “Il trattamento finora è stato condotto utilizzando un virus modificato per veicolare le molecole di RNA all’interno delle cellule del cuore, ma questo non consente di controllare in maniera precisa il dosaggio, causando effetti indesiderati a lungo andare. Dobbiamo imparare a somministrare l’RNA come fosse un farmaco sintetico; sappiamo già che è possibile, perché abbiamo già visto che funziona nei topi“.

Leggi abstract dell’articolo:
MicroRNA therapy stimulates uncontrolled cardiac repair after myocardial infarction in pigs
Khatia Gabisonia, Giulia Prosdocimo, Giovanni Donato Aquaro, Lucia Carlucci, Lorena Zentilin, Ilaria Secco, Hashim Ali, Luca Braga, Nikoloz Gorgodze, Fabio Bernini, Silvia Burchielli, Chiara Collesi, Lorenzo Zandonà, Gianfranco Sinagra, Marcello Piacenti, Serena Zacchigna, Rossana Bussani, Fabio A. Recchia & Mauro Giacca
Nature Published: 08 May 2019

Fonti: Istituto di Scienze della Vita della Scuola Sant’Anna – King’s College di Londra,

Tratto dal Blog:"Pinali" VAI AL BLOG

Carica più articoli correlati
Carica ancora in News dalla ricerca

Leggi Anche

Test delle urine per stabilire il trattamento del cancro alla prostata

I ricercatori dell’ University of East Anglia’s Norwich Medical School coordinati dal prof…