Home Linee Guida e Raccomandazioni Gastroenterologia ACA: linee guida sulla gestione della colite ulcerosa.

ACA: linee guida sulla gestione della colite ulcerosa.

2 minuti di lettura
0
170

L’American College of Gastroenterology ha presentato una versione aggiornata delle sue linee guida cliniche sulla gestione della colite ulcerosa negli adulti, che sostituisce la versione del 2010.

crohns-ulcerative-colitis

Per la diagnosi e la valutazione, le linee guida raccomandano il test delle feci per escludere Clostridioides difficile (precedentemente Clostridium difficile ) in pazienti con sospetta colite ulcerosa, ma con test anticorpale sierologico per stabilire o escludere una diagnosi o determinare la prognosi. Un obiettivo emergente nella gestione della colite ulcerosa è la guarigione della mucosa, viene dichiarato nel documento. La guarigione delle mucose è stata definita come la risoluzione dei cambiamenti infiammatori, ed è la chiave per aumentare la probabilità di una prolungata remissione senza steroidi e prevenire ospedalizzazioni e interventi chirurgici.

Per quanto riguarda la colite ulcerosa nei pazienti pediatrici il riferimento è: Guideline: Management of Paediatric Ulcerative Colitis (part.1) –  Acute Severe Colitis(part2)

Scarica e leggi il documento in full text:
ACG Clinical Guideline: Ulcerative Colitis in Adults
Rubin DT, Ananthakrishnan AN, Siegel CA, Sauer BG, Long MD.
Am J Gastroenterol. 2019 Mar;114(3):384-413. doi: 10.14309/ajg.0000000000000152.

Commentary: Mucosal healing an emerging goal of ulcerative colitis treatment, guideline states – ACP Internist (free)

Approfondimenti:  “American Gastroenterological Association Institute Guideline on the Management of Mild-to-Moderate Ulcerative Colitis

NATIONAL INSTITUTE FOR HEALTH AND CARE EXCELLENCE: Guideline Ulcerative colitis: management Draft for consultation, December 2018

Carica più articoli correlati
Carica ancora in Gastroenterologia

Leggi Anche

ESsCD: linee guida per la celiachia e altre patologie legate al glutine.

Sono state pubblicate a cura dell’European Society for the Study of Coeliac Disease (ESsCD…